Stabilizzazione, incapsulazione e purificazione

Materie prime e prodotti derivati e/o trasformati possono essere stabilizzati utilizzando le tecniche di essiccazione, stagionatura, liofilizzazione, affumicatura e microincapsulazione.

Sono presenti moderni impianti che consentono la disidratazione dei prodotti in modo da garantire una conservabilità a lungo termine e di preservarne la qualità. Additivi, composti bioattivi o coloranti possono essere trattati con le tecnologie di Spray-drying e microincapsulazione in apposite formulazioni per una migliore stabilità e facilità d’uso.
Il recupero o la purificazione di componenti nutrizionali e nutraceutici da materie prime o da scarti è reso possibile grazie ad un impianto di microfiltrazione prototipale.

CAISIAL
Centro di Ateneo per l'innovazione e
lo Sviluppo dell'Industria Alimentare

Via Università 133 – Parco Gussone  80055 – Portici (NA)
caisial@unina.it